Cronaca

I Maccauro a rischio: si sospetta abuso d'ufficio

Il presidente di Confindustria Mauro Maccauro (insieme a suo padre Gerardo) avrebbero espropriato irregolarmente alcuni terreni per ampliare l’azienda di famiglia, la EuroFlex, della quale oggi il leader di Confidustria è direttore generale. Pare che le irregolarità risalgono al ’99, periodo in cui alla guida dell’azienda vi era il padre Gerardo.

Iscritti nel registro degli indagati anche l’ex assessore regionale della giunta Stefano Caldoro, il sindaco Giovanni Romano e due tecnici del Comune di Mercato San Severino. Le origini della vicenda, risalgono alla denuncia di un vicino che contestava il mancato pagamento di terreni espropriati. Responsabilità minori vi sono, invece, per l’ex sindaco e agli impiegati comunali.

L’avvocato Cecchino Cacciatore presenterà nei prossimi giorni la sua linea difensiva. È da anni che questa questione trascina varie polemiche che, in quei periodi, furono anche sollevate dalle opposizioni del consiglio regionale. Adesso toccherà alla magistratura valutare eventuali fatti rivelanti sul piano penale.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button