EconomiaLavoro

I Picentini protagonisti ad Expo Milano

I prodotti tipici dei Picentini protagonisti a Expo Milano 2015. Dal 16 al 22 giugno prossimi la Cascina Triulza fungerà da vetrina per il rilancio delle eccellenze enogastronomiche del Comprensorio dei Monti Picentini.

Il palinsesto organizzato dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, da Fondazione Triulza nell’ambito del progetto Anci per Expo, prevede sei giornate di eventi e iniziative dedicate alla buona cultura, alla buona alimentazione, alla buona terra e alla buona acqua, aria e verde.

Saranno presenti le eccellenze di Montecorvino Rovella (Comune Capofila), Acerno, Bellizzi, Castiglione del Genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Pugliano, Olevano sul Tusciano, S. Cipriano Picentino. Tali comuni avranno a disposizione uno spazio espositivo di 16 metri quadrati per esporre, vendere e offrire le proprie tipicità. Ha coordinato l’organizzazione dell’evento il Gal Collina Salernitane.

«Favorire lo sviluppo economico e sociale di un territorio è dovere di ogni buon amministratore – afferma il sindaco di Acerno, Vito Sansone  Attraverso questa iniziativa sarà possibile raccontare, promuovere e soprattutto rilanciare lo sviluppo economico e sociale dell’intera Area territoriale». «Una straordinaria opportunità di promozione alla nostra offerta turistica, dal paesaggio ai servizi, dalle produzioni tipiche all’ospitalità», aggiunge il delegato Salvatore De Nicola.

Il 22 giugno, nella giornata istituzionale conclusiva, dalle ore 11 alle ore 15, le Amministrazioni locali saranno impegnate nel presentare i propri territori e le proprie eccellenze ai visitatori di Expo, mentre dalle ore 19,30 alle ore 21 è previsto un workshop da parte degli operatori socio economico. Infine, il Gal Colline Salernitane, in questa occasione presenterà la guida turistica “I Picentini Terra Mediterranea”.

Articoli correlati

Back to top button