III expo “Riflessi e riflessioni”, evento di Avalon Arte

Dal 4 all’11 luglio si terrà la terza edizione della Expo d'Arte Contemporanea “Riflessi e Riflessioni”, presso Palazzo Genovese in Piazza Sedile del Campo.

SALERNO. Dal 4 all’11 luglio si terrà la terza edizione della Expo d’Arte ContemporaneaRiflessi e Riflessioni”, presso Palazzo Genovese in Piazza Sedile del Campo.

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale “Avalon Arte” e patrocinata dal Comune di Salerno, ha come direttore artistico la presidente Dina Scalera. Partendo dal tema che l’Arte è il riflesso delle nostre riflessioni, 19 artisti esporranno in un percorso suggestivo, frutto dell’allestitore  Giovanni Memoli. Varie le tecniche presenti: dalla ceramica al mosaico, dalla pittura ad olio alla pirografia.

Il vernissage è il 4 luglio, ore 19,00, dopo l’introduzione del critico d’arte, prof. Luigi Crescibene, sarà presentato in anteprima assoluta “AVALON”, brano strumentale di  Raniero e Marco Iafanti, esecuzione e arrangiamento chitarre di Andrea Di Puccio.

Durante il vernissage ci sarà il Wine corner curato da Master Wine con la presenza del Presidente sommelier Andrea Moscariello e la partecipazione onoraria di Tenute luciani – marchio di proprietà Fashion drink srl e sarà possibile degustare specialità piccanti a base di peperoncini esotici dell’ Azienda Agricola Rosso fuoco di Orlando Cavallaro di Bellizzi.

Ad abbellire la sala espositiva gli addobbi floreali di Flora Esposito srl di Gabriele Esposito di Salerno.

Espongono gli artisti: Anna Avossa; Maria Eterna Baratta; Rita Cafaro; Mena D’Antonio; Ugo de Cesare; Nina Esposito; Cinzia Gaudiano; Biagio Landi; Viktoryia Macrì; Marco Petillo; Anna Maria Pinto; Rita Rotunno; Elena Savokhina; Antonio Scaramella; Paola Siano; Bruno Tarantino; Francesco Tortora; Anna Rita Valenzi; Antonello Valitutto.

I visitatori potranno scegliere il loro artista preferito e al termine della manifestazione al più votato sarà consegnata una targa.

L’associazione Avalon si prefigge di diffondere lo studio e lo sviluppo dell’arte in tutte le sue espressioni: pittura, scultura, mosaico, ceramica, restauro, fotografia, arti grafiche, bricolage, letteratura, musica, ballo, spettacolo e quant’altro attinente al mondo dell’arte; avvicinare i giovani al mondo dell’arte e permettere loro di inserirsi in questo mondo, proporsi come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile. In questa ottica durante l’Expo si terranno due eventi attinenti al mondo letterario.  Il 6 luglio, alle ore 19.00, Raniero Iafanti presenta la sua silloge poetica “Al momento giusto ” (Irda edizioni). Interverranno: Luigi Crescibene e Magrina Di Mauro.  Letture a cura dell’autore.

Il 9 luglio ore 19.00 sarà presentato il libro fantasy “Dov’è Alice? “ di Stefania Siano edito da Lettere Animate. Interverranno Magrina Di Mauro e Luigi Sabino, autore del brano musicale “Where is Alice?”, questi curerà anche le letture.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 21,00. Ingresso libero.

 

TAG