Il canile da due milioni di euro mai concluso, il blitz M5S: «Vergognoso»

SALA CONSILINA. Paolo Bernini, parlamentare del Movimento 5 Stelle è andato a Sala Consilina per denunciare con un video, pubblicato sulla sua pagina Facebook, i lavori del canile di zona. Bernini nel video dichiara «Il canile di Sala Consilina non è ancora stato terminato, anche se i fondi sono stati stanziati nel 2003. Oltre due milioni […]

SALA CONSILINA. Paolo Bernini, parlamentare del Movimento 5 Stelle è andato a Sala Consilina per denunciare con un video, pubblicato sulla sua pagina Facebook, i lavori del canile di zona. Bernini nel video dichiara «Il canile di Sala Consilina non è ancora stato terminato, anche se i fondi sono stati stanziati nel 2003. Oltre due milioni di euro di fondi pubblici e questa cattedrale non è mai stata aperta».

Bernini continua dicendo: «Il classico esempio di gestione dei fondi pubblici, il tutto sulla pelle degli animali e dei cittadini animalisti che sono costretti a gestire una situazione davvero insostenibile e inaccettabile».

Il video:

ECCO PERCHÉ AL SUD C'E' IL RANDAGISMO

ECCO PERCHÉ AL SUD C'E' IL RANDAGISMODoveva essere finito quasi 10 anni fa, un milione e mezzo di €, presi dalle tasche dei cittadini, spesi per un #canile che avrebbe dovuto esser funzionante da circa 8 anni… in realtà al momento è un cantiere abbandonato!Ovviamente presenteró un'interrogazione parlamentare coordinandomi con i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle.

Pubblicato da Paolo Bernini su Giovedì 18 maggio 2017

 

 

 

TAG