Impresentabili, Renzi: “nessuno verrà eletto”

A poche ore dalla pubblicazione della lista degli impresentabili, arrivano le prime reazioni. Da Renzi ad Alfano

Dopo la pubblicazione della lista degli impresentabili, resa nota dalla Commissione Antimafia, ecco le prime reazioni da parte dei partiti.

Francesca Businarolo, capogruppo di M5s alla Camera, ha commentato così la presenza di Vincenzo De Luca (candidato alla presidenza della Campania) su Twitter: “Sara’ sospeso per la legge Severino. M5S presenta solo candidati onesti e incensurati”.

Anche il premier, Matteo Renzi, è intervenuto ricordando come “durante la discussione delle elezioni regionali, in molti si sono concentrati sui problemi dei candidati così detti impresentabili”.

“Sono pronto a scommettere che (come tutti sanno ma nessuno ha il coraggio di dire) nessuno di questi candidati verrà eletto – incalza il premier – sono quasi tutti espressioni di piccole liste civiche che, grazie al sistema elettorale delle singole regionali, vengono assemblate per prendere un voto in più”.

È conclude difendendo la posizione di Vincenzo De Luca: “lo hanno scelto gli elettori campani con le primarie. Il Pd crede che De Luca sarebbe un ottimo presidente”.

Intanto Alfano, ministro dell’Interno, invita ad essere cauti “sulle liste degli impresentabili presentate a poche ore dalla chiusura della campagna elettorale, perché i punti essenziali sono il rispetto della legge e la responsabilità dei partiti”.

È conclude: “quando una legge permette a un cittadino di candidarsi, anche se è inopportuno che si candidi, devono essere i partiti a scegliere assumendosi il rischio di perdere voti a causa di quella candidatura”.

Fonte: Agi.it

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/regionali-ecco-la-lista-degli-impresentabili/

http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/impresentabili-ecco-i-nomi/

TAG