Incassi non versati ad Angri: due dipendenti comunali a processo

incassi-non-versati-angri-dipendenti-processo

Incassi non versati ad Angri: due dipendenti comunali a processo. Finiscono a processo per un ammanco di 2.500 euro nelle case dell'Ente

Incassi non versati ad Angri: due dipendenti comunali a processo. Finiscono a processo per un ammanco di 2.500 euro nelle case dell’Ente.

A processo per i mancati incassi

Due dipendenti del Comune di Angri sono finiti sotto processo per gli incassi non versati per quanto riguarda il rinnovo delle carte di identità elettroniche. Si tratta di due impiegati dell’ufficio anagrafe. A riportare la notizia è il quotidiano “Il Mattino”.

Il tutto ha avuto inizio quando un responsabile della ragioneria denunciò un ammanco di 2.500 euro nelle casse del Comune da parte del responsabile dell’unità operativa semplice dell’anagrafe e all’ex agente contabile: quest’ultimo avrebbe ricoperto tra l’altro il proprio ruolo senza avere i requisiti necessari.

TAG