Cronaca

Paura per un incendio ad Eboli: brucia l’ex foro boario

Non si placa l’allarme incendi ad Eboli, in particolar modo nella zona degli impianti sportivi. Nella tarda mattinata di ieri, venerdì 18 settembre, un altro pericoloso rogo è divampato nei pressi dell’ex foro boario della città. Le fiamme, alimentate dal vento, erano visibili da diversi punti della città come racconta l’edizione odierna de Il Mattino nell’articolo a firma di Filippo Folliero.

Incendi ad Eboli, un altro rogo in zona impianti sportivi

La combustione è durata circa 4 ore e ha comportato la devastazione della struttura che si trovava all’interno del foro e abbandonata da anni. Le fiamme hanno avvolto anche alberi ed erba nei dintorni ma fortunatamente non hanno raggiunto il palazzetto dello sport. Decisivo l’intervento di Achille Pirozzi, dipendente comunale che ha azionato le pompe antincendio prima dell’arrivo dei vigili del fuoco. I caschi rossi infatti sono riusciti ad evitare danni maggiori.

FOTO DI REPERTORIO


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto