Incendi a Pontecagnano e Olevano: l'accaduto raccontato da un giovane

Gli incendi stanno colpendo l'intero territorio salernitano, quest'oggi le zone colpite sono state anche Pontecagnano e Olevano sul Tusciano.

PONTECAGNANO FAIANO. Gli incendi stanno colpendo l’intero territorio salernitano, quest’oggi le zone colpite sono state anche Pontecagnano e Olevano sul Tusciano. Un giovane ha segnalato l’intera vicenda che riproponiamo qui con tanto di foto da lui inviateci: «La polizia è arrivata sul posto con i pompieri ma stranamente le forze dell’ordine hanno deciso di non intervenire e quindi di lasciare il posto.

Qualche ora dopo, verso le 19:15, da Pontecagnano abbiamo visto un enorme nube nera. Mi sono affrettato con la bicicletta per guardare da vicino ed ho visto un enorme fila di traffico. I carabinieri hanno bloccato la strada e alcuni cittadini di quella zona hanno sgomberato l’area. Sul posto è arrivata anche la Protezione Civile pronta per spegnere gli incendi ma senza riuscirci.

Ad un certo punto un uomo della Protezione Civile ha gridato “Bombola” e tutti hanno sgomberato l’area, ma era una dei pochi  inneschi che vi erano, infatti, nella struttura erano presenti barche, macchine, moto, grandi quantità di legna e mezzi di trasporto aziendali come muletti e piccole gru. Dopo quasi un’ora di incendio sono arrivati i pompieri e si sono apprestati a spegnere l’incendio per quanto si era esteso.
I vigili del fuoco sono entrati dentro alla struttura e da lì in poi hanno a messo in sicurezza il posto e hanno cominciato a placare le fiamme».

Foto



 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG