Cronaca

Incendio a Battipaglia: il cordoglio della sindaca Francese per la morte di Natalia “Un gesto di umanità immenso”

Nel giorno della festa della donna, la sindaca di Battipaglia ha ricordato il sacrificio di Natalia Dimitrova Beliova

Nel giorno della festa della donna, la sindaca di Battipaglia ha ricordato il sacrificio di Natalia Dimitrova Beliova e ha espresso il suo cordoglio per la morte della 57enne, che si è sacrificata per salvare le persone di cui si prendeva cura. La donna è morta nell’incendio divampato all’alba di oggi, in una villetta di via Padova.

Incendio a Battipaglia: il cordoglio della sindaca Francese per la morte di Natalia

Bandiera a mezz’asta oggi al Comune di Battipaglia, in segno di lutto cittadino, per commemorare il sacrificio di Natalia Dimitrova Beliova, la donna morta nell’incendio divampato a Battipaglia all’alba di oggi, lunedì 8 marzo. La donna, una 57enne di origini bulgare, era la badante dei due anziani residenti nella villetta di via Padova nel quale è divampato il rogo a causa di una stufa a gpl. Natalia è morta dopo aver messo in salvo i due anziani di cui si prendeva cura.

Le parole della sindaca

Con una nota ufficiale, l’Amministrazione Comunale ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Natalia Dimitrova Beliova “Ancora una volta una donna in prima linea e durante l’orario di lavoro. Un gesto di un’umanità immenso. Riesce a salvare la coppia di anziani, ma lei non riesce a mettersi in salvo. Accade oggi, proprio oggi, 8 marzo. Contro la discriminazione, per i diritti delle donne, per il lavoro e per la tutela della loro salute. Lei uno dei tanti esempi, il nostro esempio di oggi”.

La vicenda

La donna è morta all’interno dell’abitazione a causa delle fiamme e dei fumi. I coniugi, fortunatamente, sono riusciti a mettersi in salvo, proprio grazie all’intervento della badante, ed attualmente si trovano ricoverati – in condizioni non gravi – all’ospedale di Battipaglia.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button