Cronaca

Battipaglia, incendio nella zona industriale

Incendio Battipaglia. Un rogo è divampato nella zona industriale di Battipaglia con le fiamme che hanno avvolto delle balle di rifiuti presenti nella zona. Fumo nero e aria irrespirabile.

Incendio Battipaglia

Ancora sconosciute cause e dinamica dell’incendio, sul posto immediato l’intervento dei volontari della Protezione Civile di Bellizzi. Arrivati anche li agenti della Polizia di Stato ed i Vigili del Fuoco.

Il commento del sindaco di Eboli

Durissimo il commento del sindaco di Eboli Cariello: «Si  tratta del quarto incendio, nel giro di un solo anno, che si sviluppa  all’interno della gestione privata dei rifiuti nel Comune di Battipaglia  – attacca con fermezza il sindaco di Eboli – . I cittadini ebolitani sono  allarmati ed io con loro, perché questi incendi stanno determinando un  enorme danno soprattutto alle nostre colture agricole ed a tante  abitazioni private sul territorio comunale. Chiedo ufficialmente al  Comune di Battipaglia se in questo ultimo anno, visti i tanti e  pericolosi incendi registrati, abbia operato interventi.

Se, inoltre,  siano stati fatti dei controlli e quali siano i risultati. Il pericolo  potenziale è evidente, la preoccupazione dei cittadini è concreta,  invito ufficialmente le autorità competenti ad intervenire urgentemente.

Un danno del genere è inaccettabile, occorre controllare gestioni e  flussi dei rifiuti, l’ambiente e la salute dei cittadini non possono  essere penalizzati da un mancato controllo del territorio, chiediamo  chiarezza».

L’Amministrazione comunale di Eboli si è attivata  immediatamente. «Insieme con il sindaco – dice l’assessore all’ambiente,  Emilio Masala – abbiamo effettuato un primo sopralluogo. Siamo rimasti  allibiti, si sta verificando inquinamento vasto e danno enorme  sull’intera Piana del Sele, è una vera emergenza di cui i cittadini sono  vittime».

Il video

 

 

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto