Cronaca

Incendio in una casa a Giungano: madre e figlia ustionate

Tragedia sfiorata ieri sera a Giungano dove all’interno di una casa è divampato un incendio. Due donne, una madre ed un figlia, sono rimaste ustionate.

Incendio in una casa a Giungano

Tensione ieri sera a Giungano dove in un’abitazione è divampato un incendio. Due donne, rispettivamente madre e figlia, hanno rischiato di morire.

Le ricostruzioni

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la madre una donna di 93 anni, si sarebbe avvicinata troppo alla stufa mentre era seduta sulla poltrona. Improvvisamente, è stata avvolta dalle fiamme che hanno danneggiato anche una parte della cucina.

I soccorsi

A lanciare l’allarme è stata la figlia che ha immediatamente avvertito il Sindaco Giuseppe Orlotti, che ha allertato i Vigili Urbani, che hanno preso gli estintori presenti nel comune per domare le fiamme. Le due donne sono state trasportare dai sanitari del 118 presso l’Ospedale di Eboli poichè intossicate dal fumo e leggermente ustionate.

Articoli correlati

Back to top button