Roccapiemonte, incendio alla Multitask: famiglie temono pericoli per la salute dei figli

incendio-multitask-roccapiemonte-sindaco-analisi

Incendio Multitask di Roccapiemonte, paura per le condizioni dell'aria dopo il rogo divampato nella notte tra sabato e domenica

Resta la paura per l’incendio alla Multitask, azienda di Roccapiemonte andata in fiamme nella notte tra sabato 21 e domenica 22 dicembre.

Incendio Multitask, i danni

Come riporta Il Mattino nell’articolo a firma di Paola Florio, nella mattinata di ieri i pompieri sono entrati nella struttura terminando le operazioni di spegnimento del rogo e per valutare le condizioni della struttura che potrebbe essere a rischio crollo. Per questo motivo via Piedirocca è rimasta interdetta al traffico veicolare.

La paura

Sul posto anche i tecnici Arpac per verificare lo stato dell’aria e i livelli di tossicità del fumo: i primi dati potrebbero essere divulgati nel corso della giornata odierna.

Alcune famiglie che avevano abbandonato le proprie abitazioni sono rientrate mentre altre hanno posticipato il ritorno a casa in attesa di certezza sulle condizioni dell’aria per evitare pericoli di salute per i figli

TAG