Cronaca

Inchiesta diplomi falsi: due istituti di Castel San Giorgio nel mirino

CASTEL SAN GIORGIO. Due istituti scolastici privati di Castel San Giorgio finiscono nell’occhio del ciclone dell’inchiesta sui diplomi falsi.

Castel San Giorgio al centro dell’inchiesta sui diplomi falsi, due gli istituti nel mirino

Scuole private, non riconosciute come paritarie, distribuivano diplomi col massimo dei voti, utilizzati per essere assunti nelle scuole. In particolare in quelle del Veneto.  Il Mattino parla delle scuole “De Sanctis” e “Vanvitelli” di Castel San Giorgio.

Nel mirino, diplomi di qualifica per l’inserimento nelle graduatorie per il personale Ata. L’Ufficio Scolastico Regionale della Campania aveva già attenzionato le due scuole private, avviando contatti con le scuole di Lazio, Puglia e Sardegna per le opportune verifiche incrociate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button