Cronaca

Incidente A1, la vittima Andrea Lombardi era figlio di una famiglia dell’Agro

AGRO NOCERINO SARNESE. Andrea Lombardi, vittima dell’incidente sull’A1 a Lodi, era figlio di una famiglia dell’Agro Nocerino Sarnese: padre ingegnere e madre pediatra.

Andrea Lombardi era figlio di una famiglia dell’Agro: ecco chi era la vittima dell’incidente sull’A1 a Lodi

Andrea Lombardi, vittima dell’incidente sull’A1 nei pressi di Lodi, era figlio di una famiglia dell’Agro Nocerino Sarnese, territorio situato nella provincia di Salerno. Figlio dell‘ingegnere Luigi Lombardi di Castel San Giorgio e della pediatra Giovanna Fedele di Nocera Superiore, il giovane Andrea è morto a soli 28 anni mentre era a bordo della sua auto sulla carreggiata sud tra Lodi e Casalpusterlengo, insieme alla fidanzata 27enne. La sua morte è stata provocata dal violento tamponamento contro un’altra auto ferma per via del disastro provocato dai cinghiali sull’autostrada: una notizia balzata purtroppo agli onori della cronaca.

In questo incidente, Andrea Lombardi ha perso la vita e dieci persone sono rimaste ferite, tra cui la sua fidanzata e due bambini piccoli. La sua morte ha sconvolto le comunità di Castel San Giorgio e Nocera Superiore, nonostante la famiglia Lombardi viva da alcuni anni a Castel Nuovo Rangone, in provincia di Modena.


Fonte: Rta Live

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button