Cronaca

Incidente sulla Cilentana, migliorano le condizioni della donna: è fuori pericolo

La donna rimasta coinvolta e ferita nell’incidente sulla Cilentana è fuori pericolo: i medici dell’ospedale di Vallo della Lucania ha riscontrato miglioramenti.

Fuori pericolo la 45enne ferita nell’incidente sulla Cilentana.

Buone notizie dall’ospedale San Luca di Vallo della Lucania: F.S., la donna di 45 anni, coinvolta e rimasta gravemente ferita nell’incidente di ieri sulla Cilentana, è fuori pericolo.

La donna era rimasta coinvolta nel terrificante sinistro insieme a sua figlia, 16 anni: la loro Peugeot era andata infatti a schiantarsi frontalmente un il Fiorino guidato da Franco Peluso, purtroppo deceduto. Il tutto era avvenuto nel tratto tra Perito e Omignano.

Le condizioni della donna erano state considerate gravi e infatti era stata subito trasportata al reparto rianimazione del nosocomio di Vallo della Lucania, ma dopo ore di apprensione, nonostante le numerose ferite e fratture multiple, i medici hanno dichiarato che è fuori pericolo. La figlia 16enne sta bene. Entrambe sono residenti a San Nicola di Centola. 

 

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button