Cronaca

Si ustiona con la polenta, donna finisce in rianimazione all’ospedale di Eboli

Roccadaspide, si ustiona alle braccia e sul corpo rovesciandosi la pentola con la polenta fritta: è ricoverata nel reparto di Rianimazione a Eboli una donna vittima dell’incidente domestico.

Incidente domestico con la polenta: donna in rianimazione

L’incidente domestico è avvenuto a Roccadaspide. Protagonista una 48enne. La donna si è ustionata mentre stava preparando la polenta fritta per degli ospiti. La malcapitata aveva dimenticato la pentola sul gas e per evitare che si bruciasse, aveva afferrato due strofinacci nel tentativo di spostarla. Lì è accaduto l’incidente. Il contenuto della pentola ha travolto la donna che è rimasta gravemente ustionata.

La malcapitata è stata trasportata all’ospedale di Roccadaspide e successivamente trasferita in Rianimazione a Eboli. La prognosi per i medici è riservata.

Articoli correlati

Back to top button