Cronaca

Tragico incidente tra Eboli e Battipaglia, i cittadini lanciano una petizione online per installare un autovelox: “Basta morti sulla strada”

Incidente sulla SS19 tra Eboli e Battipaglia, i cittadini lanciano una petizione online chiedendo di installare un autovelox: dove firmare e informazioni utili

Eboli e Battipaglia ancora scosse dal dolore per la morte della 38enne Vincenza Avallone, avvenuta ieri 9 novembre a seguito di un tragico incidente sulla statale 19, già teatro di numerosi incidenti stradali. I cittadini hanno lanciato una petizione online chiedendo a voce alta l’istallazione di un autovelox o uno spartitraffico, al fine di evitare altre tragedie simili.

Incidente tra Eboli e Battipaglia, petizione online dei cittadini per un autovelox sulla SS19

“Alla luce dei numerosi incidenti , spesso mortali,  che sistematicamente si verificano sulla SS19 EboliBattipaglia, si chiede la messa in sicurezza del tratto interessato mediante installazione di autovelox , spartitraffico o qualsiasi altro strumento utile e prevenire e/o ridurre il rischio di sinistri , al fine di non commentare più l’ennesima tragedia che si sarebbe potuta evitare”, si legge nella petizione online.


CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE 


La ricostruzione della tragedia

La 38enne stava percorrendo la statale con la figlia di appena 2 anni, quando è avvenuto lo schianto con un’altra auto. La bambina –  in seguito al violento impatto frontale tra la Lancia Y della madre ed una Fiat 500 – è stata ricoverata all’ospedale Santobono di Napoli. La Lancia avrebbe sbandato, finendo contro il guardrail e poi nell’altra carreggiata, scontrandosi così con la Fiat 500, diretta verso Battipaglia. Donna e figlia sono rimaste incastrate nell’abitacolo.

Il cordoglio

Da sempre residente nel rione Paterno, Vincenza Avallone era legata a Battipaglia per motivi sentimentali come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. Alla guida della vettura contro cui è finita Enza, c’era un giovane calciatore, nipote di una sua cara amica.

 

Articoli correlati

Back to top button