Incidente mortale a Baronissi: arrestato il conducente dell’altra auto per guida in stato di ebrezza

incidente-stradale-baronissi-arrestato-conducente-ubriaco

Incidente mortale a Baronissi: i carabinieri hanno arrestato il conducente dell'altra auto, il quale era in stato di ebrezza al momento dell'accaduto

Incidente mortale a Baronissi: i carabinieri hanno arrestato il conducente dell’altra auto, il quale era in stato di ebrezza al momento dell’accaduto.

Schianto a Baronissi, arrestato il conducente dell’altro auto: era ubriaco

Era alla guida della propria auto in stato di ebrezza e per questo motivo è scattato l’arresto per il conducente dell’altro auto coinvolta nell’incidente avvenuto questa notte a Baronissi: tale evento ha provocato tre feriti e la morte del 21enne Salvatore Giordano.

I carabinieri della stazione locale, guidati dal maggiore Alessandro Cisternino, hanno proceduto a fermare l’uomo, il quale adesso rischia pesanti accuse in merito al sinistro avvenuto mentre era ubriaco nel suo veicolo in transito.

L’incidente

Il tutto è avvenuto questa notte nei pressi della rotatoria di Lancusi, tra via Carlo Alberto Della Chiesa e via Francesco Napoli, proprio vicino a una delle strutture dell’Università di Salerno.

A scontrarsi frontalmente sono state una Fiat 500 rossa e una Lancia Musa bianca. Tutti i feriti sono stati trasportati presso gli ospedali Curteri di Mercato San Severino e il Ruggi di Salerno.

Tre feriti e un morto

Il bilancio del sinistro è drammatico: tre ragazzi sono rimasti feriti, mentre un altro ha perso la vita in seguito alle gravi ferite riportate. Si tratta di Salvatore Giordano, un 21enne originario proprio di Baronissi.

 

 

TAG