Incidente sul lavoro per un 22enne a Eboli: asportata la milza

lavoro

Giornata da incubo per un 22enne rumeno a Eboli, vittima di un incidente sul lavoro dopo essere caduto in una fossa: i medici gli asportano la milza

EBOLI. Giornata da incubo per un 22enne rumeno a Eboli, vittima di un incidente sul lavoro dopo essere caduto in una fossa: i medici gli asportano la milza

Operaio cade in una buca e riporta varie fratture: si indaga sulla dinamica dell’incidente

Cade in un fosso durante il lavoro, subendo gravi danni all’altezza del torace e l’asportazione della milza una volta trasportato con urgenza in ospedale: è la terribile esperienza vissuta da un giovane operaio rumeno a Eboli.

Stando alle prime ricostruzioni, il giovane, 22 anni, sarebbe caduto in una buca probabilmente cadendo dall’alto, forse da un albero. Tuttavia, resta ancora tutta da chiarire la dinamica dell’incidente e per questo motivo i carabinieri di Eboli hanno avviando le indagini provando a interrogare il datore del ragazzo. Si esclude comunque la pista della semplice caduta.

Il giovane operaio ha riportato diversi danni fisici, come le fratture di alcune costole e vertebre, ma per fortuna non ha rischiato conseguenze peggiori. Dopo i dovuti controlli, i militari hanno scoperto che rumeno ha regolare contratto e quindi risulta occupato.

 

TAG