Inciviltà a Battipaglia: “si pulisce e la gente sporca di nuovo”

A far circolare la notizia, con le fotografie della strada appena ripulita e nuovamente ridotta a immondezzaio, è stato Vincenzo Cesaro, amministratore del gruppo Facebook "Sei di Battipaglia...il vero".

BATTIPAGLIA. Inciviltà: è forse questa la parola che viene subito alla mente quando si legge una segnalazione che è giunta alla nostra redazione sul degrado in cui versa via 24 maggio, strada centrale di Battipaglia. La zona era stata ripulita lunedì scorso, 26 marzo, dagli operatori ecologici di Alba srl, dopo le segnalazioni di residenti e di un centro estetico della zona.

Oggi, quella strada è nuovamente ricettacolo di rifiuti ed una sorta di microdiscarica a cielo aperto. Segno di inciviltà e di degrado sociale, ancor prima che urbano.

La segnalazione

A far circolare la notizia, con le fotografie della strada appena ripulita e nuovamente ridotta a immondezzaio, è stato Vincenzo Cesaro, amministratore del gruppo Facebook “Sei di Battipaglia…il vero”.

Il post di Vincenzo Cesaro

“Questa volta sono io personalmente a denunciare – scrive Cesaro – Vergognatevi! Era stato ripulito lunedì scorso, 26 marzo, dopo la segnalazione del Centro Estetico e di alcuni residenti. Alba, nel giro di 2 ore, aveva tutto pulito. Oggi ancora peggio. Ci piace vivere cosi”.

Le fotografie

[envira-gallery id=”141449″]

TAG