Torchiara: indagato il cugino di Nico Ruggiero, morto nell’incidente di Agropoli

indagato-cugino-nico-ruggiero-morto-incidente-agropoli

Il cugino di Nico Ruggiero, il 18enne di Torchiara morto nell'incidente di Agropoli, è indagato per il reato di omicidio stradale

Il cugino di Nico Ruggiero, il 18enne di Torchiara morto nell’incidente di Agropoli, è indagato per il reato di omicidio stradale. Si trova ancora riversato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Nico muore in un incidente ad Agropoli: scatta l’indagine per il cugino alla guida dell’aut0

Prima l’incidente, poi la morte e il funerale, adesso l’ennesima batosta per la famiglia di Nico Ruggiero: il cugino è indagato per omicidio stradale.

A poche ore dai funerali del 18enne di Torchiara che ha perso la vita durante la notte di Ferragosto per un incidente ad Agropoli, arrivano brutte notizie per il 19enne Marco Gullo, il quale è ancora ricoverato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania per danni riportati al femore e alla milza.

Come riportato “Stile Tv”, il giovane è dichiarato fuori pericolo ma per lui è scattata l’indagine per omicidio stradale, in seguito ai rilievi raccolti dai carabinieri della Compagnia di Agropoli sul luogo del sinistro. Proprio Gullo era alla guida dell’auto, un’Alfa Romeo Mito, andata distrutta in quella terribile notte in cui Nico ha perso la vita e lui per poco non ha rischiato di seguire la stessa sorte.

La parola passerò ovviamente alla Procura della Repubblica di Salerno, la quale ha sottoposto il giovane a un prelievo del sangue per la misurazione del tasso alcolemico.

TAG