Cronaca

Infarto mentre è alla guida: presidente CRI Giffoni lo salva

C’è ancora tanta emozione nella voce di Mimmo De Chiara, tassista molto conosciuto a Salerno e provincia che nella redazione di LiraTv arriva con il suo angelo custode, Bruno Rinaldi, presidente della Croce Rossa di Giffoni Valle Piana.

La storia

Come racconta Salernonotizie.it, la loro storia merita di essere raccontata. De Chiara nel giorno della festa della Repubblica è in auto con la moglie sul raccordo Salerno-Avellino.

Deve svoltare a Mercato San Severino ma all’altezza dell’area di servizio Baronissi est si sente male e si accascia sul volante.

La moglie ferma l’auto, scende e si sbraccia per chiedere aiuto. E’ in quel momento che Bruno Rinaldi passa in macchina con la famiglia: è diretto all’Ikea, ma capisce che non c’è tempo da perdere.

Si ferma, tira fuori Mimmo dalla sua vettura e comincia a rianimarlo: è in arresto cardiaco ed il suo destino si decide in quei minuti.

Le manovre del presidente della Croce Rossa di Giffoni riescono, Mimmo si salva anche grazie all’intervento successivo del 118. Dal 2 giugno scorso Mimmo e Bruno fanno coppia fissa, si sentono come fratelli.

Ieri sera hanno festeggiato insieme il 63esimo compleanno del tassista, che alla Croce Rossa di Giffoni ormai è di casa.

Articoli correlati

Back to top button