Cronaca

Infermiera cade su bimbo di 2 mesi – I DETTAGLI

Infermiera cade su bimbo di 2 mesi – I DETTAGLI.


NOCERA INFERIORE. Nelle prossime ore essere presentata una denuncia nei confronti dell’infermiera che ieri è caduta su un bambino di due mesi a Nocera Inferiore. È successo all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

La famiglia si è, infatti, riservata il diritto di eventuali azioni legali che saranno valutate nelle prossime ore, quando si conosceranno meglio le condizioni del bambino.

Il piccolo, di due mesi, ha infatti riportato una frattura alle costole e un trauma cranico in seguito alla caduta. L’impatto è stato violento.

La madre, secondo quanto riporta lacittàdisalerno, era giunta all’ospedale poco dopo mezzanotte, nel panico, a causa dell’improvvisa crisi respiratoria che aveva colto il bambino. L’infermiera, allora, ha preso il piccolo dalle braccia della madre per portarlo subito al reparto di pediatria ed effettuare una visita.

Proprio in quel momento, mentre l’infermiera si stava dirigendo verso il reparto è improvvisamente è inciampata, proprio davanti alla madre che ha assistito alla scena.

La caduta è stata del tutto accidentale, ma ha provocato gravi danni al bambino e, dopo un consulto tra i medici dell’Umberto I e il Santobono di Napoli, è stato disposto il trasferimento del piccolo, che adesso è in una stanzetta singola dell’ospedale napoletano. A vegliare su di lui ci sono i genitori e i nonni, in ansia per quanto accaduto.

Un eventuale inchiesta appurerà se il bambino doveva essere trasportato con una barella, oppure una culletta vista la tenera età, dal pronto soccorso al reparto per una visita approfondita e per un eventuale ricovero.

L’infermiera nella caduta ha riportato qualche escoriazione e qualche contusione ma ovviamente per lei lo shock è stato forte visto il trauma che hai riportato il bambino.


 

Articoli correlati

Back to top button