Cronaca

Rubano un’auto e scappano: arrestati dopo l’inseguimento sull’autostrada A2

Inseguimento sull'autostrada A2, due arresti a Sicignano degli Alburni. Gli agenti si sono messi sulle tracce di un'auto rubata

Due arresti dopo un inseguimento sull’autostrada A2. In manette sono finite due persone, tratte in arresto dagli agenti della Sottosezione della Polizia stradale di Sala Consilina comandata dall’ispettore capo Nicola Molinari.

Inseguimento sull’autostrada A2, due arresti

Gli agenti si sono messi sulle tracce di un’auto rubata che percorreva l’autostrada A2. Il conducente non si è fermato, dando il via ad un inseguimento durato circa 20 chilometri al termine del quale gli agenti li hanno arrestati, all’altezza di Sicignano degli Alburni.

Il provvedimento

L’auto su cui viaggiavano aveva le targhe di altro veicolo ed è risultata rubata a Napoli. I due fermati, privi di documenti di identificazione, sono stati arrestati con l’accusa di ricettazione.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button