Cronaca

Agropoli, multa di 400 euro per gli insulti sessisti di Vessicchio

Dopo gli insulti sessisti di Sergio Vessicchio arriva la multa per l’Agropoli. Lo scorso 24 marzo il giornalista agropolese finì nella bufera dopo aver rivolto degli insulti sessisti ad Annalisa Moccia, assistente arbitrale della partita del campionato di Eccellenza tra l’Agropoli e Sant’Agnello.

Insulti sessisti di Vessicchio, multa per il club

Dopo cinque mesi dall’accaduto arriva la decisione della Procura Federale. L’Agropoli dovrà pagare una multa di 400 euro mentre l’allora presidente Domenico Cerruti – ora presidente onorario del club –  è stato inibito per 40 giorni.

Le motivazioni

La società aveva fatto svolgere la telecronaca all’emittente senza autorizzazione federale come riporta Il Mattino.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button