Cronaca

Intossicazione alimentare, tonno contaminato da istamina: è pericolo

Il pericolo per l’intossicazione alimentare da tonno contaminato ha colpito due coniugi del capoluogo Torinese.

Intossicazione alimentare, tonno contaminato da istamina: è pericolo

Il pesce era stato acquistato in una pescheria della città, proveniva dalla Spagna, ed è stato consumato a casa, fresco. Il prodotto ittico è stato immediatamente posto ad analisi e controlli, dai quali è emerso, la positività di diversi campioni alla sindrome sgombroide. Le analisi sono state condotte dal laboratorio dell’Istituto Zooprofilattico di Torino, diretto dalla Dottoressa Lucia Decastelli.

Alti livelli di istamina sono stati ritrovati: nei residui del pasto della coppia, nella pescheria e dal grossista.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio