Invasione di gatti randagi a Ravello: nuova sterilizzazione

gatto

Emergenza gatti randagi a Ravello, in costiera Amalfitana: è diventata ormai una problematica a cui non si riesce a trovare una soluzione

RAVELLO. Emergenza gatti randagi a Ravello, in costiera Amalfitana: è diventata ormai una problematica a cui non si riesce a trovare una soluzione definitiva.

Gatti randagi a Ravello

I gatti per strada sono tantissimi, piccole colonie che percorrono il centro storico di Ravello e che portano a tanti fastidi soprattutto igienici, come riporta “Il Vescovado”.

La presenza dei tanti gatti in via Roma e San Giovanni del Toro, in piazza Vescovado e via dell’Annunziata Villa Cimbrone sta iniziando a diventare un vero e proprio fastidio per i residenti.

Lo scorso marzo il Comune aveva attuato una campagna di sterilizzazione in collaborazione con l’Unità Operativa di Randagismo dell’ASL Salerno e l’Associazione UNA (Uomo Natura-Animali) “Carmine Longo” di Pontecagnano, ma il problema è ancora presente.

 

TAG