Cronaca

Ischia: cibo avariato in un hotel in centro. Sequestro dei carabinieri

I carabinieri hanno trovato 150 chili di cibo avariato in un hotel in centro ad Ischia. Il controllo dopo una serie di denunce sporte dai turisti. Inoltre la guardia costiera di Ischia ha notificato provvedimenti di sequestro preventivo disposti dalla V Sezione della Procura di Napoli per “irregolarità negli scarichi fognari” e “abusiva occupazione di suolo demaniale” a carico di tre strutture dell’isola (Sorriso Thermae Resort & Spa, Hotel La Scogliera e Giardino Eden”).

Cibo avariato in un hotel in centro

Nel caso della prima struttura, che affaccia sulla baia di Citara, è stato disposto lo sgombero entro 15 giorni. Sequestrate le piscine dell’hotel La Scogliera, a San Francesco.

Per fortuna nessun consumatore ha riportato gravi danni a casa del cibo avariato.


Fonte: La Repubblica

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto