Curiosità

Jennifer Lopez a Positano: la star si scatena al “Music on the Rocks”

POSITANO. Jennifer Lopez a Positano: la star si scatena al “Music on the Rocks“. La postar, dopo aver cenato da Chez Black, si è divertita al “Music on the Rocks“.


Ecco la foto di positanonews


Jennifer Lopez a Positano

Jennifer Lopez è nata a New York il 24 luglio 1969. Di origini portoricane, Jennifer a soli 5 anni ha inziato a dedicarsi alle sue due più grandi passioni, la danza e il canto, iscrivendosi a diverse scuole specializzate nella città di New York.

Dopo mesi di audizioni, Jennifer fu selezionata come ballerina per vari video rap; è stata la ballerina di riserva per New Kids on the Block e per Janet Jackson, facendo anche un’apparizione nel suo video del 1993, That’s the Way Love Goes. Contemporaneamente alle audizioni come ballerina, Jennifer si è dedicata anche al piccolo schermo, esordendo nel 1990 nella sit-com In Living Color e nella serie TV Second Chances. L’ersordio sul grande schermo avviene nel 1986 in un piccolo ruolo nel film drammatico di Connie KaisermanMy Little Girl, al quale segue qualche anno più tardi, la pellicola scritta e diretta da Gregory NavaMy Family.

Il film ebbe un grande successo e Jennifer ottenne una nomination agli Independent Spirit Awards come miglior attrice esordiente nel 1996.

Nello stesso anno interpreta una poliziotta portoricana nel thriller di Joseph RubenMoney Train, entra nel cast nel film drammatico di Francis Ford CoppolaJack, conRobin Williams e in Blood & Wine, thriller del 1996 diretto e co-sceneggiato da Bob Rafelson con Jack Nicholson. Nel 1997 interpreta Selena Quintanilla-Pérez nel film sulla vita della cantante messicana, Selena, scritto e diretto daGregory Nava. Il film ebbe un grande successo, e Jennifer oltre a conquistare il premio Grammy Award per l’interpretazione, fu candidata anche ai Golden Globe come miglior attrice protagonista.

Nello stesso anno è la protagonista del film Anaconda con Jon Voight Owen Wilson. Nel 1998 è protagonista del film romantico accanto a George ClooneyOut of Sight di Steven Soderbergh, tratto dall’omonimo romanzo di Elmore Leonard. Nel 1999 inzia la sua straordinaria carriera come cantante. La Lopez incide il singolo contenuto nel suo primo album On the 6If You Had My Love, che si posiziona al primo posto della Billboard Hot, mentre l’album d’esordio vende 8 milioni di copie.

Dal 2001 al 2014, pubblica un totale di nove album, diventando  una delle cantanti più famose al mondo, con circa 80 milioni di dischi venduti nella sua carriera. Contemporaneamente all’attivià artistica che la vede conquistare il panorama musicale mondiale, continua la sua carriera d’attrice nelle pellicole The Cell – La cellula di Tarsem SinghPrima o poi mi sposo con Matthew McConaughey, Un amore a 5 stelledi Wayne Wang con Ralph Fiennes.

Le tre pellicole sono state prodotte dalla J.Lo Inc., distribuzione cinematografica fondata dalla stessa Lopez nel 2001. Nel 2004 interpreta l’insegnante latino americana che conquista Richard Gere in Shall We Dance? di Peter Chelsom, la giovane e bellissima Charlotte, che diventa l’incubo della madre del suo compagno nella divertente commmedia Quel mostro di suocera di Robert Luketic.

Nel 2006 torna a lavorare con il regista statunitense Gregory Nava, nel film Bordertown, che narra le vicende drammatiche delle donne assassinate a Ciudad Juárez, pellicola nella quale Jennifer figura anche produttrice. Più recentemente è nel cast della commedia corale Che cosa aspettarsi quando si aspetta di Kirk Jones, nel thriller Parker di Taylor Hackford, accanto a Jason Statham e nella commedia Piacere, sono un po’ incinta di Alan Poul. Nel 2015, sarà la protagonista del thriller, Il ragazzo della porta accanto con Ryan Guzman.

Articoli correlati

Back to top button