Curiosità

La Cavese blocca il Trapani al “Provinciale”: finisce 2 a 2

Pareggio esterno per Cavese di Modica al Provinciale di Erice, dopo è riuscita a strappare un 2 a 2 contro il Trapani allenato da Italiano: a segno Tumbarello (C), Tulli (T), Taugourdeau (T), Bacchetti (C).

Finisce 2 a 2 tra Trapani e Cavese al Provinciale

Al “Provinciale” di Erice, la Cavese di Giacomo Modica, (per lui era un derby visto che è di Mazara del Vallo) blocca i padroni di casa allenati da Vincenzo Italiano al primo pari casalingo stagionale (vincente fin qui 12 volte su 13 fra le mura amiche). Modica doveva fare a meno dello squalificato Palomeque, e degli infortunati Bisogno, Filippini e Mincione. Mister Italiano era privo dello squalificato Nzola e a questi si aggiungeva l’infortunio di Fedato, ex Catania. Modica dal primo minuto schiera Fella al centro dell’attacco con Sainz- Maza e Rosafio a completare il tridente.

La Cavese parte benissimo ed al 13’ va in vantaggio, grazie ad un ottimo assist di Rosafio sulla destra che Tumbarello di testa capitalizza nel migliore dei modi. Prima marcatura in campionato per Giorgio Tumbarello, calciatore di Marsala cresciuto proprio nel vivaio del Trapani. Al 18’ è ancora Rosafio su punizione a provare il gol, la conclusione si perde di poco fuori. Prima occasione per i padroni di casa in netta difficoltà per tutto il primo tempo, complice anche il vento contro, al 30’ con un tiro del francese Anthony Taugourdeau che termina alto sulla traversa. Poco dopo Modica perde per infortunio Lia, al suo posto entra Bruno, al 37’ azione pericolosa dei padroni di casa, con Tulli che supera un paio di calciatori cavesi e mette in mezzo un pallone per Evacuo, ma l’ottimo intervento di Bacchetti in anticipo salva in corner.

Nella ripresa Modica sostituisce Sainz-Maza per il centravanti Magrassi. Il Trapani ha il vento a favore e le occasioni fioccano, al 48’ De Brasi è bravo a parare una conclusione dalla distanza di Tulli. Ma al 60’ il Trapani recupera palla dalla trequarti, dopo un rinvio di De Brasi che complice il vento ferma il pallone, Evacuo da terra riesce a servire Tulli che firma il pari. Il Trapani raggiunto il pareggio è più lucido e trova la porta più volte, al 63’ con un tiro dalla distanza di Costa Ferreira e al 67’ sempre da fuori area ci tenta il neoentrato Toscano. Al 74’ calcio di rigore per il Trapani, per fallo di Bruno su uno scatenato Tulli, dal dischetto Taugourdeau realizzava il 2 a 1 completando la rimonta. Ma la Cavese non molla ed in contropiede con Magrassi all’83’ si guadagnava un corner prezioso. Sugli sviluppi dell’angolo battuto corto da Favasuli, Ferrara metteva in mezzo dove Loris Bacchetti in girata in mezzo a tante maglie batteva Dini : 2-2. Negli ultimi minuti la partita si accende ancor di più, all’87’ Migliorini servito da Rosafio ha la possibilità di sfiorare il colpo grosso, ma Dini salvava tutto. Negli ultimi minuti in pieno recupero, l’ultimo brivido lo procura il portiere metelliano De Brasi, con un uscita spericolata che lasciava incustodita la porta, Ferrara salvava tutto. La Cavese ritorna a casa con un punto prezioso, che la porta a quota 32 punti in 25 gare giocate, a ridosso dei playoff. Battuta d’arresto pesante invece per il Trapani, secondo in classifica alla spalle della lanciatissima Juve Stabia. Prossimo impegno domenica 3 marzo 2019 al Lamberti Cavese-Siracusa.

IL TABELLINO:

TRAPANI (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo (51′ Toscano), Pagliarulo(K), Lomolino (65′ Franco); Aloi, Taugourdeau, Corapi (85′ Girasole); Ferretti, Evacuo, Tulli. A disp.: Cavalli, Ferrara, Da Silva, Mulè, Scrugli, D’Angelo, Mastaj, Valenti. All. Italiano.

CAVESE (4-3-3): De Brasi; Lia (35′ Bruno), Silvestri, Bacchetti, Ferrara; Pugliese (69′ Logoluso), Migliorini, Tumbarello (69′ Flores-Heatley); Rosafio, Sainz-Maza (46′ Magrassi), Fella(K) (58′ Favasuli). A disp.: Trapani, Manetta, Buda, Nunziante, Castagna, Agate, De Rosa. All. Modica.
ARBITRO: Cudini di Fermo (Zaninetti-Lattanzi).

Marcatori: 13′ Tumbarello (C), 60′ Tulli (T), 75′ rig. Taugourdeau (T), 84′ Bacchetti (C)
Note: Ammoniti: Pagliarulo (T), Ferrara, Migliorini, Bruno (C)
Angoli 6 a 1 per il Trapani


Foto presa dalla pagina Facebook ufficiale Cavese calcio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button