La Cavese rifila un poker alla Sarnese

La Cavese di Emilio Longo ritrova la vittoria dopo la sconfitta casalinga contro il Roccella, consolidando la seconda posizione in classifica. Primo tempo sostanzialmente equilibrato, con gli ospiti allenati dall’ex difensore metelliano Gianluca Esposito, bisognosi di punti salvezza, che resistono ai padroni di casa per più di un’ora, prima di cedere il passo dopo il primo […]

La Cavese di Emilio Longo ritrova la vittoria dopo la sconfitta casalinga contro il Roccella, consolidando la seconda posizione in classifica. Primo tempo sostanzialmente equilibrato, con gli ospiti allenati dall’ex difensore metelliano Gianluca Esposito, bisognosi di punti salvezza, che resistono ai padroni di casa per più di un’ora, prima di cedere il passo dopo il primo gol subito.

La cronaca

La Sarnese ci prova con Calemme all’11esimo, sulla respinta gol annullato per fuorigioco. La Cavese al 33’ risponde con Rossi che servito da Celiento in area manda alto. Nella ripresa Longo cambia subito: dentro Giglio per un opaco Golia, ma sono gli ospiti ad avere una ghiotta occasione con Guidelli, l’attaccante si fa ipnotizzare da Conti. Al 60’ l’episodio che cambia la partita: contatto in aria tra Padovano e Ammaturo, per l’arbitro è rigore, dal dischetto si presenta Ciarcià che manda in vantaggio la Cavese.

Esposito inserisce due attaccanti per tentare di recuperare lo svantaggio: Tammaro e Figliolia, ma la giovane compagine sarnese è poco incisiva in avanti. Al 75’ arriva il 2 a 0, Rossi va alla conclusione respinta da Sorrentino Giglio da pochi passi butta in rete. Al 79’ è Gabrielloni a realizzare la 3 rete servito da Rossi, per l’attaccante marchigiano si tratta della quindicesima marcatura stagionale. Nel finale ancora gioia per l’esperto attaccante siciliano Giglio che firma di testa il definitivo 4 a 0, servito da una punizione di Rossi.

CAVESE: Conti, Padovano, Loreto, Ciarcià (36’ st Uliano), Galullo, Migliaccio, Celiento (25’ st Riccio), Alleruzzo, Gabrielloni, Rossi, Golia (1’ st Giglio). A disposizione: D’Amico, Parenti, Armenise, Felleca, Bellante, Giannattasio. Allenatore: Longo.

POL.SARNESE: Sorrentino, Di Finizio, De Angelis (41’ st Elefante), Della Monica, Nocerino, Mazzei, Ammaturo (17’ st Figliolia), Langella, Cacciottolo (17’ st Tammaro), Guidelli, Calemme. A disposizione: Rizzo, Tortora, Miccichè, Nasto, Sannia. Allenatore: Esposito.

ARBITRO: De Tommaso (Rieti). Assistenti: Battista (Torre del Greco) e Coppola (Caserta).

RETI: 15’ st Ciarciàrig., 29’ st Giglio, 32’ st Gabrielloni, 46’ st Giglio.

NOTE. Spettatori: 300 circa. Ammoniti: Ammaturo (PS), Migliaccio (C), Nocerino (PS), Giglio (C), Celiento (C). Calci d’angolo: 6-5. Recupero: 1’ pt; 3’ st.

TAG