Cronaca

La Polizia esilia da Salerno un rumeno

SALERNO. A seguito di alcune telefonate pervenute al “113” che segnalavano la presenza di persone straniere che davano fastidio nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Salerno, sono intervenuti gli agenti delle volanti che hanno identificato e deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, un cittadino rumeno di 44 anni, per inosservanza del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button