Cronaca

Ladri mangiano pasta e prendono il caffè dopo un furto in un casolare

CAGGIANO. Un gruppo di ladri si è fermato a mangiare pasta e a prendere caffè dopo un furto a danni di un casolare di Caggiano.

Pasta e caffè dopo il furto in un casolare: succede a Caggiano

Ladri entrano in un casolare e dopo aver rubato il necessario si cucinano un piatto di pasta per mangiare. È il bizzarro caso di furto avvenuto questa notte a Caggiano, nella frazione di Matrina, dove un gruppo di ignoti ha messo a segno diversi colpi presso depositi agricoli e abitazioni.

Dopo un altro furto di attrezzatura agricola effettuato in un casolare della zona, i ladri hanno ben pensato di rifocillarsi cucinando pasta e bevendo caffè alla fine del pasto. Hanno addirittura apparecchiato la tavola, accomodandosi come un normale gruppo di persone intenzionato a cenare. I titolari del casolare hanno infatti trovato una pentola utilizzata per bollire la pasta e una moka.


Fonte: Infocilento

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button