L’Almanacco del giorno 16 marzo: accadde oggi……

almanacco

Il 16 marzo è il 75º giorno del calendario gregoriano (il 76º negli anni bisestili). Mancano 290 giorni alla fine dell'anno

Il 16 marzo è il 75º giorno del calendario gregoriano (il 76º negli anni bisestili). Mancano 290 giorni alla fine dell’anno.

Eventi

1190 – Ha inizio la terza crociata, con a capo Riccardo Cuor di Leone e Filippo Augusto.[senza fonte]
1244 – duecento Catari bruciati durante l’Assedio di Montségur[1]
1424 – Viene stipulato il trattato detto della Lega Grigia[2]
1517 – Si chiude il Concilio Lateranense V
1521 – Ferdinando Magellano raggiunge le Filippine[senza fonte]
1660 – In Inghilterra viene sciolto il Lungo Parlamento[3]
1792 – Gustavo III di Svezia è vittima di un attentato, morirà il 29 marzo
1802 – Viene fondata l’Accademia Militare degli Stati Uniti[senza fonte]
1815 – Guglielmo I diventa Re dei Paesi Bassi
1850 – Nathaniel Hawthorne pubblica La lettera scarlatta[senza fonte]
1861 – Arizona e Nuovo Messico secedono dagli Stati Uniti[senza fonte]
1869 – Invenzione della motocicletta
1872 – Si gioca la prima finale di FA Cup, vinta da The Wanderers: è la prima coppa nazionale di calcio assegnata[senza fonte]
1900 – Sir Arthur Evans acquista il terreno attorno alle rovine di Cnosso, sull’isola di Creta[senza fonte]
1909 – Viene completata la costruzione del HMS Invincible, il primo incrociatore da battaglia del mondo
1924 – Formale annessione di Fiume all’Italia
1926
Inizia il processo per l’assassinio di Giacomo Matteotti
Robert Goddard lancia il primo razzo a propellente liquido ad Auburn (Massachusetts)
1935 – Adolf Hitler ordina il riarmo della Germania in violazione dell Trattato di Versailles: nasce la Wehrmacht
1942 – Viene approvato con regio decreto legge 16 marzo 1942-XX n.262 il testo del nuovo codice civile italiano
1945 – Würzburg, in Germania viene distrutta al 90%, con 5.000 vittime, dai bombardieri britannici
1946 – Umberto II di Savoia firma il decreto luogotenenziale n°98 con cui viene indetto il referendum che avrebbe portato alla nascita della Repubblica Italiana
1956 – L’Austria entra a far parte del Consiglio d’Europa
1958 – Oltre 6000 giovani membri dell’associazione buddista Soka Gakkai si radunano in Giappone per rendere omaggio al secondo presidente Jōsei Toda, ormai prossimo alla morte che lo coglierà due settimane dopo, e per raccogliere la sua eredità nella propagazione dei valori del buddismo di Nichiren Daishonin
1966
Viene lanciata da John F. Kennedy Space Center la missione spaziale Gemini 8, che nello stesso giorno effettua il primo aggancio nella storia dei voli umani dello spazio
L’ultima Studebaker, dopo 8.947.196 esemplari prodotti, esce dagli stabilimenti di Hamilton[4]
1968 – Guerra del Vietnam: Soldati americani entrano nel villaggio di My Lai ed uccidono 347 persone, in gran parte anziani, donne e bambini. Passerà alla storia come il Massacro di My Lai
1972 – Viene demolito il primo edificio del complesso abitativo Pruitt-Igoe[senza fonte]
1978
In un agguato a Roma in Via Fani le Brigate Rosse rapiscono Aldo Moro uccidendo i cinque uomini della scorta.
Naufragio della petroliera Amoco Cadiz in Bretagna (Francia): uno dei più gravi sversamenti in mare di petrolio al mondo
1984 – William Buckley, capo delle operazioni della CIA a Beirut (Libano), viene rapito da fondamentalisti islamici e morirà durante la prigionia[senza fonte]
1985 – Il giornalista dell’Associated Press, Terry Anderson viene preso in ostaggio a Beirut. Verrà liberato il 4 dicembre 1991[senza fonte]
1986 – Dopo un referendum, la Svizzera rifiuta l’ingresso nelle Nazioni Unite. Entrerà solo nel 2002[senza fonte]
1988
Scandalo Iran-Contra: il tenente colonnello Oliver North e il vice ammiraglio John Poindexter vengono incriminati per cospirazione.[senza fonte]
Usando armi chimiche il regime iracheno stermina 5000 curdi della cittadina di Halabja. Nelle giornate successive ne muoiono altre migliaia.[5][6]
1995 – Stati Uniti d’America: il Mississippi ratifica formalmente il XIII° emendamento della Costituzione, divenendo l’ultimo degli stati federati ad approvare l’abolizione della schiavitù. Il XIII emendamento fu adottato dagli Stati Uniti nel 1865.
2001
Il Senegal firma un accordo per il cessate il fuoco con il separatisti della Casamance, dopo un conflitto vecchio di tredici anni.
Milano: è eseguito, su un sessantenne, il trapianto di una parte del fegato di suo figlio. È il primo in Italia tra adulti e con donatore vivo.
2010 – Le Tombe di Kasubi, uno dei tre patrimoni dell’umanità che si trovano in Uganda, sono distrutte da un incendio.

Feste e ricorrenze

Sant’Agapito di Ravenna, vescovo
Sant’Allo di Bobbio (Allone), monaco
San Damiano di Terracina, diacono e martire
Sant’Eriberto di Colonia, vescovo
Santa Eusebia di Hamay, badessa
San Jean de Brébeuf, gesuita, martire in Canada
San Giuliano di Anazarbo, martire venerato a Rimini
Santi Ilario e Taziano, martiri di Aquileia
San Papas, martire in Licaonia
San Sabino, martire (Chiesa ortodossa e Chiese di rito orientale)
San Serapione di Novgorod, arcivescovo (Chiese di rito orientale)
Beata Benedetta di Assisi
Beato Eriberto di Namur, eremita
Beato Ferdinando Valdes, vescovo
Beati Giovanni Amias e Roberto Dalby, sacerdoti e martiri
Beato Giovanni de Surdis Cacciafronte, vescovo e martire
Beato Torello da Poppi, eremita
Religione romana antica e moderna:

Dies Religiosus
Processione degli Argei (Itur ad Argeos)
Soka Gakkai:

Festa dei Giovani (dal 1958)

TAG