Cronaca

L'Arpac sbaglia le analisi, a Vietri il mare è balneabile

VIETRI SUL MARE. Il mare è balneabile a Vietri sul Mare. Un sospiro di sollievo per cittadini e turisti, ma soprattutto per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Benincasa.

Come si legge su La Città, la svolta nel caso è arrivata quando dall’Asl il sindaco ha ricevuto il via libera «a togliere il divieto di balneazione L’ufficiale sanitario Giovanni Baldi mi ha tempestivamente comunicato via cavo, salvo ad inviare apposita Pec, di dover revocare l’ordinanza n. 13 del 29.5.2017 relativa al divieto di balneazione per il secondo tratto di Marina di Vietri, in quanto c’era stato un errore dell’Arpac nell’indicazione del punto di prelievo che dava l’esito negativo delle analisi. Alla mia richiesta di spiegazioni,

Baldi, mi ha riferito che il punto di prelievo in questione era ubicato alla foce del torrente Bonea per il quale, per norma regionale il divieto già sussiste. La notizia tra l’altro mi è stata confermata, con la stessa tempestività, anche dal Comandante della stazione dei carabinieri di Vietri sul Mare, Gerardo Ferrentino».

Ancora: «Credo pertanto di aver detto sempre la verità e di aver visto sempre giusto nel ritenere che la situazione appariva estremamente anomala e che il sistema di allontanamento dei reflui del comune di Vietri sul Mare funzioni perfettamente.

Provvederò a revocare la richiamata ordinanza di divieto, risolvendo una volta e per sempre l’equivoco e la polemica. Il danno all’immagine per il Comune e gli operatori turistici ed economici, comunque, è stato enorme».

Articoli correlati

Back to top button