Senza categoria

Lavori al Porto di Salerno: cantiere operativo

SALERNO. I lavori previsti dal progetto Porto di Salerno, che prevede l’adeguamento funzionale e il consolidamento della banchina di ponente e della testata del Molo Trapezio, prendono il via.

Grazie al’autorizzazione sismica del Genio Civile, può entrare in piena operatività il cantiere relativo al primo lotto del progetto, dove i lavori sono già cominciati con lo stoccaggio dei tubi in acciaio necessari per realizzare le opere previste. Il termine dei lavori è previsto entro l’anno. Un primo intervento dal costo di di 31,9 milioni di euro.

«Si va avanti anche con il secondo lotto che riguarda l’ampliamento dell’imboccatura portuale con il prolungamento del molo Sopraflutto e l’adeguamento del molo di Sottoflutto del porto commerciale», assicura l’assessore regionale Cosenza , delegato di Stefano Caldoro al coordinamento dei Grandi Progetti regionali.

La costruzione del secondo lotto vale 23 milioni di euro. «L’aggiudicazione provvisoria è già avvenuta mentre la definitiva scatterà al termine dell’accertamento dei requisiti previsti da legge», spiega ancora Cosenza e assicura che anche questi lavori termineranno entro l’anno.

Per quanto riguarda il terzo ed ultimo lotto, che riguarda il dragaggio, siamo nella fase di aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la caratterizzazione del materiale, che è propedeutica all’intervento di scavo.

Articoli correlati

Back to top button