Lavori negli istituti superiori di Salerno: si parte dal Tasso

La Provincia di Salerno ha avviato la procedura burocratica per l'impiego dei fondi: 1 milione 900 mila euro autorizzati dalla Regione Campania

SALERNO. Via libera ai lavori di manutenzione degli istituti scolastici superiori di Salerno. Si partirà con la messa in sicurezza del liceo classico Tasso di Salerno, a cui saranno destinati 200mila euro.

Lavori negli istituti superiori di Salerno: si parte dal Tasso

La Provincia di Salerno ha avviato la procedura burocratica per l’impiego dei fondi: 1 milione 900 mila euro autorizzati dalla Regione Campania per la manutenzione degli istituti superiori.

Dopo il Tasso sarà la volta del liceo classico Vico di Nocera Inferiore, per cui sono stati stanziati 215mila euro. Le altre scuole interessate sono: Parmenide di Vallo della Lucania, Filangieri di Cava De’ Tirreni, Da Vinci di Sapri e Ancel Keys di Centola.

Strianese sul diritto allo studio

Il presidente della provincia Michele Strianese afferma la necessità di adeguare gli istituti alla normativa antincendio e fronteggiare situazioni di emergenza, in cui c’è il rischio di interruzione del servizio scolastico con conseguente lesione al diritto allo studio.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG