Cronaca

Lavori alla Torre Cardiologica, condannato il Ruggi: dovrà versare un maxi-risarcimento

C'è un epilogo ad una causa durata 13 anni

C’è un epilogo ad una causa durata 13 anni per i lavori alla Torre Cardiologica: il Ruggi è stato condannato a versare un maxi-risarcimento ai Rainone.

Lavori alla Torre Cardiologica, maxi-risarcimento per il Ruggi

Condannato l’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno a versare un milione e 227mila euro di risarcimento, oltre agli interessi moratori e ad una rivalutazione monetaria, nonché ai costi di consulenza tecnica d’ufficio e, ancora, a 29.533 euro di spese di giudizio.

Questo quanto disposto dalla Prima sezione civile del Tribunale locale. È l’epilogo d’una causa lunga 13 anni, su un cantiere aperto nel 2003.

Articoli correlati

Back to top button