Economia

Lavoro al Maximall: apre Zuiki. Ecco come candidarsi

PONTECAGNANO FAIANO. Lavoro al Maximall, apre il negozio Zuiki. Nell’attesa dell’apertura e dell’inaugurazione dell’IperCoop al centro commerciale Maximall di Pontecagnano Faiano, prevista per il 16 novembre, è partita la selezione del personale per Zuiki.

Lavoro: le figure ricercate da Zuiki

In vista della nuova apertura di Zuiki al Maximall, si selezionano:

  • Store manager
  • Visual in store
  • Addetti vendita
  • Responsabile di magazzino

Come candidarsi

Per candidarsi occorre inviare una mail, con il curriculum in allegato, all’indirizzo l.gilento@zuiki.it.

Il brand Zuiki

Zuiki è un brand italiano di abbigliamento, di proprietà della Ennepi srl, nato dall’iniziativa creativa dei fratelli Nunziata. Di origine campana, la storia dell’azienda inizia proprio a Napoli nel 2003 con l’apertura del primo monomarca nel cuore della città.

Zuiki, interprete da sempre di uno stile giovane, dinamico e assolutamente pop, si caratterizza per la grande versatilità e varietà delle sue proposte

La mission che da sempre guida l’azienda è garantire collezioni di tendenza, dalla qualità riscontrabile nel tempo, a prezzi contenuti, con una marcata impronta made in Italy.

Un ambizioso progetto imprenditoriale che ha riscosso negli anni un grande successo, posizionando Zuiki tra i primi brand italiani nel settore del fast fashion retail.


Lavoro al Maximall all’IperCoop

Si ricorda anche che al Maximall, in vista dell’apertura dell’IperCoop del 16 novembre, si cercano addetti alle vendite.

Per candidarsi clicca qui.


 

Francesco Piccolo

Giornalista professionista, direttore del network L'Occhio che comprende le redazioni di Salerno, Napoli, Benevento, Caserta ed Avellino. Direttore anche di TuttoCalcioNews e di Occhio alla Sicurezza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto