Lavoro

Lavoro, concorsi Agenzia delle Entrate: 4 bandi per 650 posti

L’Agenzia delle Entrate ha finalmente indetto nuovi concorsi pubblici per l’assunzione di funzionari.

Lavoro, concorsi Agenzia delle Entrate: 4 bandi per 650 posti

Sono stati infatti pubblicati in Gazzetta Ufficiale i bandi di selezione per l’assegnazione di ben 650 posti di lavoro. Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato nel profilo professionale di Funzionario, da destinare a diverse sedi sparse per tutto il territorio nazionale. Lo riporta il sito Lavorieconcorsi.com

Sono 4 i bandi indetto dall’Agenzia delle Entrate per la copertura di 650 posti di lavoro per funzionari terza area funzionale e fascia retributiva F1, così suddivisi.

510 Funzionari per attivita’ amministrativo tributaria. Diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e commercio o equipollenti:

Emilia Romagna 60 posti;
Friuli Venezia Giulia 20 posti;
Lazio 30 posti;
Liguria 30 posti;
Lombardia 115 posti;
Marche 15 posti;
Piemonte 60 posti;
Provincia Autonoma di Bolzano 15 posti;
Provincia Autonoma di Trento 15 posti;
Toscana 60 posti;
Umbria 20 posti;
Valle d’Aosta 10 posti;
Veneto 60 posti

118 Funzionari tecnici. Diploma di laurea in Ingegneria o Architettura o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate, iscrizione all’Albo di Ingegnere o Architetto:
Abruzzo 5 posti;
Basilicata 2 posti;
Calabria 4 posti;
Campania 1 posto;
Emilia Romagna 12 posti;
Friuli Venezia Giulia 4 posti;
Lazio 4 posti;
Liguria 2 posti;
Lombardia 26 posti;
Marche 3 posti;
Molise 3 posti;
Piemonte 15 posti;
Puglia 1 posto

20 Funzionari esperti in analisi statistico-economiche per le strutture centrali dell’Agenzia: Diploma di laurea in Economia e commercio, Statistica, Matematica e Fisica o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate.

2 Funzionari tecnici per gli Uffici della Regione Valle d’Aosta: Diploma di laurea in Ingegneria o Architettura o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate, iscrizione all’Albo di Ingegnere o Architetto.

Requisiti obbligatori
I concorso dell’Agenzia delle Entrate sono rivolti a tutti i candidati in possesso di:

posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
godimento dei diritti politici e civili;
idoneità fisica all’impiego;
assenza di condanne penali;
non essere stati interdetti dai pubblici uffici, né destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili.

Prove di selezione
Tutti i partecipanti ammessi al concorso dovranno affrontare lo svolgimento delle seguenti prove di selezione:

una prova oggettiva attitudinale consistente nella soluzione di quesiti a risposta multipla utili per l’accertamento delle capacità necessarie per svolgere la professione a concorso;
una prova oggettiva tecnico professionale con risposta multipla sulle materie elencate all’interno dei bandi;
tirocinio teorico-pratico comprendente una borsa di studio pari a 1.450 euro;
un colloquio finale sulle materie elencate nei bandi.

Domanda e scadenza
Per partecipare ai nuovi concorsi per Funzionari dell’Agenzia delle Entrate è necessario inviare l’apposita domanda di partecipazione telematica entro le ore 23:59 del 17 maggio 2018, collegandosi all’apposita pagina web del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button