Lotta al lavoro in nero in Costiera Amalfitana: scoperti 10 lavoratori irregolari

Ispettorato-lavoro

Lotta al lavoro in nero in Costiera Amalfitana: l'Ispettorato del Lavoro ha scoperto ben 10 lavoratori irregolari in alcuni esercizi pubblici

Lotta al lavoro in nero in Costiera Amalfitana: l’Ispettorato del Lavoro ha scoperto ben 10 lavoratori irregolari in alcuni esercizi pubblici.

10 lavoratori irregolari scoperti in Costiera Amalfitana: prosegue la lotta al lavoro in nero

L’Ispettorato del Lavoro di Salerno ha scoperto 10 lavoratori irregolari nei pubblici esercizi della Costiera Amalfitana.

Prosegue l’azione di contrasto al lavoro irregolare posta in essere dall’Ispettorato del Lavoro di Salerno. A capo dell’attività di programmazione sono stati effettuati, nelle ore serali e notturne di sabato 3 agosto, molteplici interventi ispettivi presso pubblici esercizi in diverse località della Costiera Amalfitana.

Sono state rilevate situazioni di irregolarità per tutte le imprese oggetto dell’accertamento: ben 10 lavoratori in nero sono stati trovati ed è scattata la conseguente maxi sanzione oltre all’adozione dei provvedimenti di sospensione delle attività.

TAG