Cronaca

Le fiamme affliggono il Cilento, incendio doloso tra Lustra e Rutino

Montagne ripetutamente oltraggiate nel Cilento, in questi ultimi periodi i disastri si sommano a quelli già avvenuti mesi e anni addietro, il sud di Salerno è vittima di numerosi incendi. A farne le spese questa volta è la zona del Monte Stella e le aree limitrofe. Nella serata di mercoledì, nel comune di Lustra, un rogo stava per invadere la casa di un giudice molto conosciuto nel territorio.

L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato come sempre eroico, ma, questa volta, anche loro appaiono provati da questi numerosi atti di inciviltà. I caschi rossi del distaccamento di Vallo della Lucania, ha tardato ad arrivare, ma sul posto c’erano già, sprezzanti del pericolo e con un coraggio da leoni, numerosi volontari di Lustra e della vicina Rutino, che si sono prodigati senza ripensamenti al fine di domare la grande traversata delle fiamme.

L’incendio è nato a ridosso della Sp112, una strada provinciale che collega Lustra con Rutino e ciò ci lascia ipotizzare sull’esistenza di sedicenti individui, il cui cervello è andato purtroppo a farsi benedire da tempo immemore, che han deciso di compiere questo atto doloso e oserei dire, vergognoso.

Grazie all’enorme catena dei volontari e in seguito all’intervento degli organi di competenza, il fuoco è stato circoscritto e conseguentemente domato al meglio. Tuttavia, sebbene le fiamme stavano per spegnersi, il vento che soffiava sulla zona, nella tarda mattinata di ieri, ha fatto si che si ravvivassero. Sul posto sono giunti nuovamente i volontari e i Vigili del Fuoco e il vigile urbano rutinese Domenico Chirico, tra i primi a intervenire, come un supereroe dei fumetti di altri tempi. Dopo questi provvidenziali interventi, le fiamme sono state estinte definitivamente.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button