Lega Scafati, rissa sfiorata tra Vincenzo Porpora e il vicesindaco Fattoruso

lega-scafati-rissa-sfiorata-porpora-vicesindaco-fattoruso

Rissa sfiorata all'interno della Lega di Scafati: i protagonisti sarebbero Vincenzo Porpora e il vicesindaco Peppeino Fattoruso. Salvati pronto al confronto

Rissa sfiorata all’interno della Lega di Scafati: i protagonisti sarebbero Vincenzo Porpora e il vicesindaco Peppino Fattoruso. Salvati pronto al confronto.

Parole pesanti e la zuffa sfiorata: tensione nella Lega di Scafati

Nervi tesi in casa Lega a Scafati, dove sarebbe stata sfiorata la rissa tra Vincenzo Porpora (padre della consigliere comunale Serena) e il vicesindaco Peppino Fattoruso.

Come riporta “Media News 24”, sembra che tra i due siano volate parole grosse, parole che poi sarebbero quasi finite alle mani. La zuffa sarebbe stata fortunatamente evitata grazie all’intervento dei presenti: infatti, il tutto sarebbe accaduto durante la commemorazione della liberazione di Scafati.

La colpa di Fattoruso sarebbe quella di muoversi in maniera totalmente autonoma senza seguire più il partito locale della Lega che l’ha appoggiato durante le elezioni comunali a Palazzo Mayer.

Stando alle voci che girano tra i corridoi del Comune e della stessa Lega, sembra che il sindaco Cristoforo Salvati sia intenzionato a convocare la maggioranza per fare chiarezza sulla situazione. Non si esclude, addirittura, un possibile avvicinamento del partito di Salvini, retto dalla figura di Falcone a Scafati, con quella dell’ex sindaco Pasquale Aliberti.

TAG