Cronaca

L’ex macello comunale diventerà sede della Guardia di Finanza

CAPACCIO PAESTUM. L’ex macello del Comune di Capaccio Scalo diventerà sede della Guardia di Finanza.
Così è stato deciso dal primo cittadino, Italo Voza e dalla Giunta comunale, i quali hanno approvato con una delibera la richiesta espressa dalla Guardia di Finanza- Compagnia di Agropoli.
Nell’edificio sono in corso lavori in base al progetto “Recupero patrimonio edilizio ex macello”, soggetti ai vincoli temporali imposti dalla Regione Campania nell’ambito dell’Accelerazione della spesa dei fondi POR, che prevedono l’ultimazione dei lavori entro la fine del 2015.
Il primo cittadino, Italo Voza, afferma:

«Abbiamo risposto alla richiesta della Guardia di Finanza e siamo pronti ad un ulteriore sacrificio per adeguare la struttura alle loro esigenze.
Ottenere la sede della compagnia del corpo sarebbe un motivo di orgoglio per il nostro Comune, ma soprattutto contribuirebbe con certezza ad aumentare significativamente la sicurezza sul territorio».
Così l’amministrazione comunale ha dato la massima disponibilità economica e non per ulteriori interventi edilizi.

Articoli correlati

Back to top button