Cronaca

L'hospice "Casa Lara" senza riscaldamenti: la denuncia dell'Uil Fpl

SALERNO. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, l’hospice salernitano “Casa di Lara” si ritrova senza i riscaldamenti funzionanti e, conseguentemente, scoppia la protesta tra pazienti e familiari. Ad effettuare la denuncia è stato l’Uil Fpl provinciale:

«Il cattivo funzionamento dell’impianto – denuncia Biagio Tomasco, segretario delle politiche sanitarie per la Uil Fpl salernitana – ha costretto i degenti, i loro parenti e gli operatori a dover convivere con il freddo intenso di questi giorni. Si chiede un intervento urgente della direzione generale dell’azienda sanitaria, sempre attente a queste problematiche, affinché il disagio evidenziato non vada ad aggravare ulteriormente una tipologia di utenza già di per sé gravata da problematiche importanti».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button