Eventi e culturaOcchio in cucina

“Ricette con la rucola della piana del Sele” il libro, non solo di ricette, di Belinda Villanova

Presentato il libro sulla rucola della Piana del Sele. Nel libro ci sono spunti molto interessanti non solo storici

Nei giorni scorsi, presso l’Auser di Salerno, via Portacatena, si è tenuta una conferenza a cura della dott.ssa Belinda Villanova sulla rucola della piana del Sele. Numerose, e soprattutto tutte molto interessate ad ascoltare i benefici e l’importanza della rucola nella nostra alimentazione, le persone invitate e presenti all’incontro.

Il libro sulla rucola della Piana del Sele

Utilizzata dagli antichi romani come erba salax, erba afrodisiaca, l’erba dalle sorti magiche, venne proibita negli orti dei conventi. Nei vari rimedi della scuola medica salernitana veniva consigliato il decotto di rucola per curare lo scorbuto, una malattia per chi è carente di vitamina C. Negli attuali approfondimenti condotti dall’università Federico Il di Napoli, infatti, è stato scoperto che in 100 grammi di rucola sono presenti 110mg di vitamina C. La piana del Sele è uno dei terreni dove la rucola ha il migliore colore: “verde intenso e il sapore piccante”, come ha spiegato la Villanova, perché il terreno è di origine vulcanica e l’inclinazione dei raggi del sole danno maggiore produzione di clorofilla.


libro-ricette-piana-sele


Nel libro ci sono spunti molto interessanti non solo storici, oltre a numerose ricette da realizzare con molta facilità grazie alla grafica molto curata con delle fotografie sui gustosi piatti. Per mangiare la rucola, per seguire i principi della dieta mediterranea e per una corretta alimentazione vi invitiamo quindi a leggere il libro di ricette sulla rucola della Piana del Sele di Belinda Villanova.

Articoli correlati

Back to top button