Cronaca

Lidl e mafia, 15 arresti durante il blitz

15 arresti in totale questa mattina all’alba a seguito di un blitz congiunto della Polizia e della Guardia di finanza tra Lombardia e Sicilia. In seguito all’attività investigativa coordinata dalla Dda di Milano sono emersi dei rapporti tra la famiglia mafiosa catanese dei Laudani e la grande catena di distribuzione Lidl.

Secondo quanto riportato dall‘Ansa destinatarie delle misure cautelari anche alcune società del consorzio che ha in appalto la vigilanza privata del Tribunale di Milano. Sembra che si tratti di società che forniscono vigilantes al Palagiustizia.

Articoli correlati

Back to top button