Politica

Lista Cinque Stelle, la carica dei 57

SALERNO. Un’età media piuttosto bassa, gran parte dei quartieri più popolosi della città rappresentati da uno o più candidati, tante donne e “under 30”.

Sono questi gli ingredienti principali della lista definitiva dei 57 candidabili del Movimento 5 Stelle di Salerno che tra due settimane si contenderanno in un “election day” – che si terrà molto probabilmente domenica 15 novembre e la sede potrebbe essere ancora una volta il cinema San Demetrio di via Dalmazia – i trentatre posti a disposizione nella lista che i pentastellati presenteranno alle prossime elezioni comunali di primavera.

Domenica mattina si sono concluse le audizioni di tutti quelli che, tra i 92 candidabili iniziali, si sono presentati nel corso delle assemblee pubbliche organizzate dal meetup “Amici di Beppe Grillo” da luglio ad oggi.

Nell’assemblea di venerdì prossimo al centro sociale di Pastena, verrà fissata la data. Il primo dato che balza agli occhi è l’età media molto bassa dei candidati, appena 44 anni. Il candidato più anziano è Pino Buonadonna, 69 anni, già candidato per il Movimento alle elezioni comunali del 2011, alle politiche del 2013 e, più recentemente, alle elezioni regionali del maggio scorso.

I più giovani sono invece i 25enni Francesco Di Pasquale, residente al Carmine, Vincenzo Coppola (Centro) e Emanuele Laurino (Pastena). Folta, nel complesso, la schiera dei candidabili “under 30”, nove in tutto. Oltre a Di Pasquale, Coppola e Laurino, in lizza ci sono anche Davide Tramparulo, Mario Capone, Michele Tesone, Gianluca Sica, Dante Santoro.

(Fonte: La Città)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button