Cronaca

Liste d’attesa infinite all’Asl di Salerno, anche per gli esami urgenti

Per una visita ambulatoriale è necessario attendere 5 mesi

Liste d’attesa infinite per visite mediche, anche urgenti, all’Asl di Salerno. A riportarlo è il quotidiano La Città che ha analizzato i tempi delle liste di attesa dell’Azienda sanitaria locale. Nei primi mesi dell’anno gli esami urgenti sono stati rinviati per settimane. Le maggiori criticità a Neuropsichiatria infantile, Allergologia e Terapia del dolore. Stanziati fondi per migliorare i servizi.

Asl Salerno: 5 mesi di attesa per una visita ambulatoriale

Per una visita ambulatoriale è necessario attendere ben 143 giorni. Dati che lo stesso giornale definisce choc. Certo immaginare di dover effettuare una esame importante e dover aspettare tutto questo tempo è frustrante. Di certo la pandemia ha complicato ulteriormente le cose. Ma non è accettabile che per doversi curare si debbano attendere tempi biblici che, in molti casi, rappresentano il primo grave problema da superare.

Basti pensare a quanti tipi di patologie se individuate con immediatezza risultino facilmente curabili. Se la stessa viene, però, diagnosticata con 143 giorni di ritardo la situazione potrebbe essere ben diversa.

I dati

I dati emersi per quanto concerne l’Asl di Salerno devono necessariamente mettere in allarme i dirigenti dell’Azienda sanitaria locale. È necessario un intervento tempestivo e organico delle istituzioni che non possono rimanere inermi dinnanzi a una problematica che rischia di gravare in maniera pericolosa sui cittadini.

 Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button