Lite in Campania, accoltella il fratello alla testa: sfiorata la tragedia

Si è sfiorata la tragedia questa mattina in via Alvaro nel quartiere di Monterusciello. Un uomo, in queste momento in stato di fermo presso la compagnia dei carabinieri

Si è sfiorata la tragedia questa mattina in via Alvaro nel quartiere di Monterusciello. Un uomo, in queste momento in stato di fermo presso la compagnia dei carabinieri di Pozzuoli diretta dal capitano Claudio Di Stefano, ha accoltellato alla testa il fratello. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Lite in Campania, accoltella il fratello alla testa: sfiorata la tragedia

Non si conoscono ancora i motivi della lite avvenuta tra i due all’interno di un immobile del quartiere post bradisisma puteolano. Sono accorsi per…continua a leggere

TAG